Sono successe moltissime cose dal mio ultimo post, eventi rapidi che hanno richiesto una grande attenzione da parte di tutti i ragazzi appartenenti alla realtà JoinPad. Abbiamo partecipato al Digital Economy Forum, evento organizzato dall’ambasciatore americano David Thorne, colgo l’occasione per ringraziare Sandy Polu (l’organizzatrice) e tutto lo staff che ha reso possibile un evento unico nel nostro paese. Giornalisti, investitori, grosse realtá come Google, Cisco, intel ed Eurotech si sono confrontate sul futuro della retevagliando diversi  argomenti dalla privacy alle nuove forme dicomunicazione come la realtà aumentata. L’evento ha riscosso unimportante successo sia sulla rete che tra gli invitati.

  • 150 chatters participated online
  • 236 tweeted (Top Trending Twitter in Italy on May 12, 2011)
  • 320 attended
  • 1246 views of uploaded videos from DEF
  • 2000 tweets
  • 4311 watched DEF live via streaming (top 5: Italy, USA, Spain, Germany, France)
  • 7036 unique visitors to www.digitaleconomyforum.it

Se vi siete persi alcuni interventi del DEF potete recuperare a questo indirizzo.

Abbiamo avuto giusto il tempo di un week end per ripartire dalla bellissima realtà di Venezia a quella più geek della silicon valley! JoinPad ha partecipato con uno speech all’are2011 evento mondiale sull’augmented reality. Una settimana a conoscere realtà della “Bay Area” ed europee tra cui Matthew Szymczyk il Ceo di Zugara e Martin Lechner il CTO di wikitude. Non sonomancate le soddisfazioni: alcune grosse società della valley hanno dimostrato un grosso interesse per la nostra realtà italiana… Ma per ora non mi posso sbilanciare ;)

Vedere Bruce Sterling che indossa la maglietta di joinpad: “italians do it… augmented!” non ha prezzo!!!
Durante il nostro viaggio business-geek-turistico abbiamo fatto visita amountain view, abbiamo notato una bella differenza tra la California di Santa Clara e la California di Google, la prima ricca di startup, fondi di investimento e ristoranti “trash food” la seconda un susseguirsi di colline verdi e dipendenti Google che sorridenti si muovono sulle loro biciclette colorate… Noi non abbiamo potuto di farne a meno di provarle.

Share Button